Allerta meteo: i ringraziamenti del sindaco Scatigna

/ Autore:

Politica


Ormai a Locorotondo l’allerta meteo può considerarsi finita, almeno per il momento. Questa mattina a chiudere questi giorni di neve e ghiaccio che hanno colpito il nostro paese ci ha pensato il sindaco Tommaso Scatigna che  con una lettera di encomio ha ringraziato tutti gli operatori che in questi giorni si sono spesi per il bene dei cittadini.

“Nei giorni appena trascorsi – scrive Scatigna –  anche il comune di Locorotondo è stato investito da un’eccezionale ondata di maltempo.  Grazie alla organizzazione e predisposizione del Piano di Protezione civile redatto con la collaborazione di tutti i soggetti in indirizzo (Polizia Locale, Stazione dei Carabinieri, Ass. Protezione Civile Uomo 2000, Tradeco srl, n.d.r.) , nonché al grande senso di responsabilità di ciascun agente, il nostro territorio è stato controllato e reso praticabile in ogni sua parte, partendo  dalle arterie principali fino a raggiungere le zone limitrofe.  Grande lavoro è stato quello svolto anche dagli operatori ecologici della ditta TRADECO srl, che hanno assicurato la pulizia dei marciapiedi in paese continuando a garantire la raccolta differenziata. Un particolare ringraziamento vorrei rivolgerlo alla vicecomandante della Polizia municipale Dott.ssa Antonella Urbinello per la disponibilità e la competenza con cui ha diretto i vari interventi e coordinato le richieste giunte dai cittadini. Inoltre, vorrei esprimere il mio encomio a tutti gli operatori della Protezione Civile Uomo 2000, coordinati da Leonardo Cito, che con zelo e spirito di sacrifico hanno speso le loro forze per il bene dei cittadini”.

Infine ha concluso il primo cittadino: “I miei ringraziamenti vanno a tutti indistintamente , per il grande sforzo organizzativo e di lavoro impiegato per garantire la sicurezza a tutti i nostri cittadini”.


commenti

E tu cosa ne pensi?