Locorotondo: al via la gara di orientamento

/ Autore:

Sport


In occasione del Corso Nazionale di Aggiornamento e Formazione del Personale della Scuola sulle discipline dell’Orienteering della FISO (Federazione Italiana Sport Orientamento) e dello CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale) che si terrà presso l’IISS Caramia-Gigante di Locorotondo dal 27 al 30 Aprile 2017, si svolgeranno Sabato 29 e Domenica 30 Aprile delle gare di Corsa Orientamento Promozionali organizzate dalla A.S.D. Sport Orienteering School e patrocinate dall’Assessorato allo Sport del Comune di Locorotondo. L’Orienteering, o Corsa di Orientamento, è una gara podistica che si snoda all’interno di un bosco o di un centro urbano. Unici ausili sono: una bussola e una carta topografica.  Si parte a gruppi o singolarmente, a distanza di alcuni minuti l’uno dall’altro. Lo scopo è quello di raggiungere nel minor tempo possibile il traguardo, passando attraverso una serie di punti di controllo rappresentati sul terreno di gara da lanterne bianco/arancioni. Vince chi riesce ad individuare il percorso più veloce e vantaggioso per raggiungere la meta prefissata nel minor tempo possibile.

Il primo appuntamento è fissato per sabato 29 alle ore 10.00 con ritrovo presso Piazza Antonio Mitrano per un percorso che si snoderà lungo le vie del centro storico della cittadina. A seguire, domenica 30 Aprile, il punto di partenza prestabilito per la gara, che questa volta ci porterà ad esplorare un terreno naturale, è nel bosco di Caramia – “Papacidd”. La prima partenza è prevista alle ore 10.00 e la partecipazione è aperta a tutti, per singolo concorrente o per gruppo.

Le Gare di Orientamento aiutano a sviluppare le capacità di osservazione, percezione, concentrazione e memorizzazione. Obiettivo molto importante è, inoltre, quello di diffondere una formazione culturale atta ad educare al rispetto e alla conservazione dell’ambiente stesso, bene prezioso e indispensabile per tutti noi.


commenti

E tu cosa ne pensi?