Entra a San Martino con pinza e cacciavite: scoperto e denunciato ladro seriale di offerte

/ Autore:

Cronaca


Si stava certamente apprestando a compiere un furto nella Basilica di S. Martino l’uomo fermato ieri intorno all’ora di pranzo dagli Agenti del Commissariato di Martina Franca:

Un uomo di 52 anni originario della provincia Barese, senza fissa dimora, è stato sorpreso dai poliziotti del Commissariato di Martina Franca, mentre con fare circospetto si era avvicinato alle cassette delle offerte nella Basilica di San Martino. L’uomo, che da qualche minuto era controllato a distanza dagli agenti, è stato così fermato e trovato in possesso di una grossa pinza e di un cacciavite con i quali avrebbe probabilmente forzato le cassette delle offerte.

Il 52enne barese accompagnato negli Uffici del Commissariato è risultato dai successivi controlli specializzato in furti all’interno di chiese, non ultimo in una chiesa di Corato (BA) il 7 maggio scorso. Dopo aver sequestrato gli arnesi, l’uomo è stato denunciato in stato di libertà ed accompagnato alla locale stazione ferroviaria, non prima di avergli notificato l’avvio di procedimento finalizzato alla proposta di divieto di ritorno nel Comune martinese.

 

 

 

 


commenti

E tu cosa ne pensi?