Il "Paese delle spose infelici" in francese si chiama "Annalisa". E riscuote molto successo

/ Autore:

Uncategorized


Lo apprendiamo da alcuni siti di cinema. Il film di Pippo Mezzapesa, tratto dal romanzo di Mario Desiati, sta riscuotendo molto successo in Francia, dove è stato tradotto con il nome di “Annalisa” ed è in giro in ventidue sale diverse.

Qui c’è la recensione di Le Monde che titola “Annalisa: l’amore di una bellissima Madonna in lutto“: http://www.lemonde.fr/culture/article/2012/07/31/annalisa-les-jolis-amoureux-d-une-madone-en-deuil_1740278_3246.html?xtmc=mezzapesa&xtcr=2

“Un profumo d’Italia” ha titolato entusiasta «Le Point» nell’articolo a firma di Florance Colombani che non dimentica di citare il romanzo di Mario Desiati, e descrive la trama a grandi linee: «Calde giornate d’estate, partite di calcio e la folle speranza di una via di fuga. Ma la comparsa di Annalisa e della sua disgrazia, cambierà tutto» nella vita di Veleno e Zazà. «L’opera – conclude – è un ritratto di una fase delicata della vita e di una regione sigillata dall’odio di sé».

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?