Primarie: la soddisfazione di Carrieri

/ Autore:

Politica


A proposito delle primarie del centrosinistra di domenica passata, in cui Vendola ha raggiunto un risultato straordinario, superando la media provinciale e regionale, il consigliere comunale Martino Carrieri, in quota Puglia per Vendola esprime la propria soddisfazione per il risultato ottenuto:

Esprimo grande soddisfazione per la partecipazione straordinaria alle primarie del centrosinistra a Martina Franca e per il risultato a tratti sorprendente se non addirittura eclatante (viste le proporzioni assunte in città).

Se Renzi ha occupato tutti gli spazi televisivi e Bersani ha invece a disposizione gli apparati di partito, Vendola è riuscito a ottenere quel risultato grazie al riconoscimento del lavoro svolto in Regione e a chi “ha portato il suo nome avanti in questi mesi nelle strade e nelle case dei martinesi“.

“Una conferma, l’ennesima, che la politica può e deve essere una passione nobile, esercitabile anche senza risorse economiche”.

“Un incoraggiamento a proseguire lungo il percorso appena inaugurato con le ultime elezioni amministrative, con la consueta serietà e voglia di contribuire alla causa comune.

Un ringraziamento, doveroso, a quanti hanno creduto e stanno credendo ad un nuovo progetto e ad una nuova idea di fare politica”.

Cerchi lavoro e non lo trovi? Carica il tuo profilo su Bakeca.it! Se non trovi lavoro, sarà lui a trovare te!

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


3 Commenti

E tu cosa ne pensi?


Commenti

  • Bagalnio ha detto:

    Spero che questa dichiarazione/intervista sia stata fatta ieri mattina! -.-‘

  • Redazione ha detto:

    Per quale motivo? Precisiamo che questa è una dichiarazione spontanea del consigliere comunale, inviata a tutte le testate.

  • Martino Carrieri ha detto:

    Egregio Bagalnio, ci tengo a rassicurarLa. La nota stampa è stata scritta ieri quando le notizie sull’Ilva erano ancora frammentarie (per certi versi lo sono ancora) e purtroppo è stata inviata in tarda nottata per un errore tecnico. In effetti quella gioia derivante dall’esito elettorale martinese è stata funestata dalle informazioni che giungevano da Taranto. Proprio ieri sera se n’è parlato in giunta prima ed in una riunione di capigruppo poi. Non siamo insensibili a quanto sta accadendo, anche perchè coinvolge migliaia di martinesi.