Via Trento: un mese per la dichiarazione di pubblica utilità

MARTINA FRANCA – Un mese di tempo per una dichiarazione di pubblica utilità. Questo è quanto è emerso dall’incontro tra i residenti di Via Trento e l’amministrazione comunale, che si è tenuto martedì sera. All’incontro erano presenti oltre cinquanta cittadini “piuttosto incazzati“, come ci dice uno dei partecipanti. L’argomento è quello della rivendicazione della famiglia Lucarella a proposito della strada, che è privata, secondo le carte e che il Comune di Martina Franca, in tanti anni, non è mai riuscita ad acquisire.

Il vizio di forma dell’acquisizione è stato accolto dal Tar di Lecce che non ha, però, rigettato l’acquisizione, ma solo una parte della procedura, perchè mancava la dichiarazione di pubblica utilità.

Entro un mese, quindi, la dichiarazione di pubblica utilità che permetterà di procedere all’acquisizione dell’area da parte del Comune. Un faccenda davvero annosa, ma molto scivolosa, in cui i rapporti di forza sono davvero determinanti per la soluzione.


Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.