Ilva. Operaio ustionato ad una mano

/ Autore:

Cronaca


ilvaPreoccupa la crescita esponenziale di incidenti all’interno dell’Ilva proprio ora che tutti i riflettori sono puntati sulla grande azienda, eppure è un dato reale da non sottovalutare. Questa mattina, infatti, un altro operaio è rimasto ferito alle mani in un incidente.

Giovanni De Santis, dipendente di una ditta esterna, si è ustionato a una mano durante un controllo effettuato nel reparto Treno Nastri 2 dello stabilimento siderurgico ed è stato trasportato all’Ospedale Santissima Annunziata per una medicazione. La ferita riportata al palmo è lieve. L’uomo era intervenuto per tagliare un bullone con un cannello ossidante quando una improvvisa fiammata gli ha provocato delle ustioni.

Saranno i riflettori puntati in un certo modo che ingigantiscono le ombre, oppure noi giornalisti che ora diamo risalto a qualcosa che, in verità, accade da sempre. Di certo l’ustione di una mano, oggi, all’interno dell’Ilva, pesa quanto una morte, mentre si avvicina la data del referendum consultivo.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?