Intervista e presentazione dei componenti della Consulta Giovanile

/ Autore:

Politica, Società


Ieri, venerdì 10 maggio, c’è stato l’insediamento ufficiale della Consulta Giovanile nella Sala Consiliare di Palazzo Ducale, una riunione utile per conoscersi e per assettare l’organo al suo interno ufficializzando nomine e ruoli organizzativi.

Il Presidente, come sappiamo da tempo, è Stefano Coletta, assessore alle Politiche Giovanili del comune di Martina Franca, traghettatore per un anno, come lui stesso ha dichiarato in una nostra intervista pubblicata qualche settimana fa: “Il mio è ruolo oneroso, materiale, durerà un anno e servirà per aiutare, accompagnare questi ragazzi alla stesura del regolamento per far diventare la Consulta un organo permanente dell’amministrazione. Inizialmente serve uno che sia all’interno dell’amministrazione per guidare i primi passi“.

La Vice Presidente è Vitania Tagliente, il Segretario Domenico Castellana. Fanno parte dell’ufficio di presidenza: Barbara d’Arcangelo, Alessandra Filomena, Stefania Turnone, Marco Fragnelli, Martino Abbracciavento, Carlo Zito, Maurizio Leone e Davide Lastrina.

La Consulta Giovanile può essere un’ottima palestra di Democrazia, di cittadinanza attiva e potrebbe formare, dal suo interno, futuri amministratori. Alcuni di loro hanno già manifestato la loro vicinanza alla politica, di certo c’è che tutti sembrano entusiasti per questo nuovo percorso iniziato ufficialmente dopo l’insediamento di ieri.

Noi di Martina News abbiamo voluto realizzare una breve intervista di presentazione ad ognuno di loro, molti hanno risposto, alcuni si sono fatti attendere, altri gli stiamo ancora aspettando.

Per conoscere ognuno di loro basta andare su questa pagina: http://www.martinanews.it/consulta-giovanile

 

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?