La Famiglia di Mattia Tagliente, lancia un appello ai lettori di Ostuni e Martina

Sono passati quasi due mesi dallo scorso 16 maggio, quando sulla strada provinciale che collega Ostuni-Torre Pozzelle, Mattia Tagliente, 24 enne di Martina Franca perse la vita in un incidente stradale.

Il giovane martinese, perse il controllo del suo “Maggiolone”, un New Beetle VolksWagen, finendo fuori strada, terminando la sua corsa contro un albero di ulivo.

Mattia fu trasferito presso l’ospedale “Perrino” di Brindisi, dove nella notte del 19 maggio spirò. I genitori del 24enne, diedero  il nulla osta per la donazione degli organi del giovane.

A circa 50 giorni dall’incidente i genitori di Mattia,  cercano ancora la verità, qualcosa di concreto per comprendere cosa sia successo quel giorno, in quel pomeriggio del 16 maggio scorso.

L’appello è stato lanciato ai nostri lettori di Martina Franca ed Ostuni, affinchè attivino i loro contatti, per poter offrire al ricordo di Mattia Tagliente l’attenzione che merita.

Chiunque avesse informazioni non esiti a contattare questo indirizzo di posta direttore@valleditrianews.it

 

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.