Ostuni ecco il perchè è stato chiuso il Convento dei Monaci Francescani

Sarà chiuso definitivamente questa domenica primo settembre 2013, il convento dei Franti Francescani ad Ostuni, nel rione Sant’Antonio. La decisione drastica presa a malincuore dalla sezione regionale dei Francescani di Lecce, diventerà operativa proprio da quest’oggi.

La chiusura del convento, nel quale nell’ultimo periodo risiedevano quattro frati, ha segnato molto il popolo ostunese che nello scorso  weekend si è stretto intorno alla comunità francescana, la quale con una messa di ringraziamento ha salutato la Città Bianca.

Questa mattina, Padre Angelo, custode attento del convento, restituirà ai frati di Brindisi, responsabili da oggi della sezione di Ostuni, le chiavi della struttura che resterà a disposizione per i momenti di preghiera degli O.F.S. (francescani laici).

Abbiamo incontrato un giovane francescano laico, Cosimo Marseglia, da sempre vicino ai francescani che hanno popolato il convento di Ostuni, a lui abbiamo posto delle domande su quello che potrà accadere prossimamente.

C’è bisogno di tanta partecipazione e nuove “vocazioni“, per far ripopolare e riattivare il convento. Continueremo a tenervi aggiornati sulle vicende che caratterizzano questa pezzo di storia, che oggi la nostra città ha perso.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.