Questa sera alle 18, esordio casalingo per la Cestistica Ostuni al Pala Gentile

/ Autore:

Basket, Sport


Esordio casalingo, questo pomeriggio alle ore 18, presso il palazzetto dello sport, della formazione della Cestistica contro la Valentino Basket Castellaneta che arriva nella “Città bianca” con la voglia di ben figurare dopa il brillante esordio casalingo alla prima giornata contro la Angiulli Bari.

La seconda giornata di Serie C Regionale vede il debutto di capitan Morena e compagni dinanzi al tifoso pubblico di casa contro la giovane compagine che annovera il forte 32enne centro, Giovanni Larocca che vorrà combattere contro i “blasonati” giallo-blu diretti da coach Beppe Vozza.

“Il Castellaneta è una squadra di categoria, ostica – ha sottolineato coach Vozza – da prendere con le dovute cautele e precauzioni  e che annovera gente che conosce bene questo campionato. Verrà ad Ostuni per giocarsi la partita contando sul mix d’esperienza dei suoi giocatori, tra cui promettenti giovani, e assolutamente da non sottovalutare. Noi lo sappiamo e affronteremo l’impegno al massimo”.

Dopo la vittoria alla prima di campionato al PalaVentura di Lecce, gli ostunesi si trovano ad affrontare il primo impegno casalingo contro i tarantini allenati da coach Davide De Pasquale (ex giocatore della Libertas Taranto e del Castellaneta), subentrato lo scorso marzo a Paolino Guarini e poi confermato per questa stagione grazie ai buoni risultati ottenuti.

Il quintetto ionico, guidato in regia dal play, Alessio Acito, pone molto sui due esterni Damiano Gaudiano e Giuseppe Anglani mentre, sotto le plance, il capitano Roberto Perrone e il centro Larocca (202 cm, l’anno a Matera) svettano e sono molto pericolosi.

“Vogliamo fare bella figura in questo debutto – ha concluso coach Vozza – e ci siamo preparati bene. Sappiamo che ogni partita sarà difficile ma anche che tutte le squadre ci affronteranno al massimo visto il blasone che abbiamo noi come Ostuni con tutta una storia alle spalle e una piazza importante che ci sostiene. Tutti ci affronteranno al massimo e quindi noi non possiamo permetterci di sottovalutare nesuno”.

Giovedì scorso i giallo-blu si sono preparati a quest’incontro sostenendo una amichevole contro i ragazzi dell’under 19 di eccellenza dell’Enel Brindisi, allenata dall’ex assistent coach, Enrico Curiale e che annovera tra le sue fila un altro ex, il 18enne Pierluca Proto. Un buon test contro una squadra di sicura prospettiva e che ha messo alla prova la tenuta atletica della Cestistica in vista del debutto davanti ai propri tifosi di oggi pomeriggio.

Con ingresso gratuito per gli under 16 e biglietti a 3 € per tutti Morena e compagni affronteranno i biancorossi tarantini che saranno sostenuti da un buon numero di tifosi. Spetterà al tifoso e caloroso pubblico di Ostuni, essere presente numeroso sugli spalti per incitare e sostenere la squadra ostunese che parte da questo campionato per guadagnare tornei più consoni.

All’entrata sarà possibile anche acquistare abbonamenti (al costo di 20 €) e tessere sostenitore (al costo di 50 €) per l’intera stagione 2013/14.

 

 

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?