Alle 18 al Pala Gentile, scontro tra Cestistiche: in scena Ostuni – Barletta

Dopo le due splendide vittorie contro Adria Bari e Nuova Alius San Severo, per la Cestistica Ostuni di coach Vozza è il momento del fatidico ‘non c’è due senza tre’. Al PalaGentile, per l’ultima delle tre partite del filotto di questa settimana, arriverà una squadra attrezzata e temibile come la Cestistica Barletta di coach Gino Degni.

I biancorossi, che arriveranno ‘riposati’ a Ostuni per via del rinvio del loro turno infrasettimanale casalingo contro Castellaneta, possono contare su due pezzi grossi del basket pugliese: nel ruolo di playmaker Valerio Corvino, 40 anni, una carriera in Serie B (e una promozione in DNB lo scorso anno a Molfetta), in quello di ala piccola Diego Ismael Onetto, lo scorso anno alla BNB (con cui ha festeggiato la promozione in Legadue Silver) e tanti anni da avversario dell’Assi Ostuni, soprattutto con la maglia di Corato. E’ intorno a questi due giocatori, infatti, che ruota l’attacco dei baresi: 15,3 punti di media il primo, 23,6 il sudamericano, saranno due pericoli seri per la difesa ostunese.

A completare il quintetto, il centro del ’71 Giuseppe Auricchio, altra vecchia volpe della categoria, la giovane ala (’92) ex Enel Brindisi Maurizio Vorzillo e Nicola Degni, esterno ’85. Dalla panchina, da non sottovalutare il giovane Gianluca Balducci, guardia under 19, 9,3 punti di media a partita finora, play/guardia dalla grande esplosività atletica, ma anche l’altro under (’92) Aldo Gatta. A completare il roster, l’esterno del ’90 Angelo Vitobello, il pivot Antonio Marinacci, classe ’91, e l’altro under 19 Andrea Signorile.

Arbitreranno i signori Francesco Di Sisto di Nardò e Claudio Caiulo di Brindisi. Palla a due alle ore 18 al PalaGentile, e come sempre FORZA CESTISTICA!

 

Ufficio stampa e comunicazione – CESTISTICA OSTUNI

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.