Cestistica Ostuni, ancora un grande successo

Altra partita e altra vittoria per la Cestistica Ostuni, che espugna anche il PalaMelfi di Brindisi e raggiunge la dodicesima vittoria stagionale su 13 partite, l’ottava consecutiva. Un successo scontato, contro l’ultima in classifica, ma non agevolissimo per i ragazzi di coach Vozza: i giovani della Poseidone Assi Brindisi, per due quarti, sono infatti rimasti attaccati alla partita, prima del parziale decisivo da parte di Morena e compagni in apertura di terzo periodo, fino al 92-75 finale.

Priva del playmaker titolare Pierpaolo Caliandro, infortunatosi al ginocchio nell’amichevole di Taranto, Ostuni ha dovuto rinunciare nell’ultimo quarto anche all’altro play Gianluca Marseglia, vittima di un lieve infortunio alla schiena. Per i gialloblù, sopra tutti, proprio il capitano Mimmo Morena, autore di una prova al limite della perfezione: 30 punti con 17 rimbalzi e ben 6 triple (su 8 tentativi), molte delle quali messe a segno nel decisivo terzo quarto, quando la Cestistica ha preso il largo.

Ottime anche le prestazioni dei veterani Angelo De Leonardis, in gran forma nelle ultime settimane (16 punti con 6/10 da due e 4 recuperi) e Carlo Menzione (13 punti e 8 rimbalzi). Tra i biancorossi brindisini gran partita per l’ex di turno Ivano De Leonardis (28 punti), non abbastanza però da permettere ai padroni di casa di impensierire gli ostunesi.

Tra una settimana, prima della pausa natalizia, la Cestistica si troverà di fronte l’Angiulli Bari, sconfitta nel match di sabato a Cerignola dall’Olimpica e a soli 4 punti in classifica: una partita da non sottovalutare, contro un avversario che solo due partite fa stava per espugnare il campo dell’Udas, capolista ancora imbattuta.

Poseidone Assi Brindisi-Cestistica Ostuni 75-92
ASSI BR: I. De Leonardis 28, Dell’Anno 2, Martinesi, Albanese 5, Calò 10, Bevilacqua, Avallone 8, Mione 12, Zarcone 8, Caracciolo. Coach: Sarli.
CESTISTICA: Lanzillotti ne, A. De Leonardis 16 (6/10 da 2, 4/6 tiri liberi, 3 rimbalzi, 4 recuperi, 4 falli subiti); Morena 30 (17 rimbalzi, 6/8 da 2, 6/8 da 3, 1 assist); Marseglia 3 (0/2 da 2, 3/4 tiri liberi, 2 assist, 4 recuperi); Menzione 13 (8 rimbalzi, 3 assist, 5/11 da 2, 0/3 da 3, 5/5 tiri liberi, 6 falli subiti); Caloia 9 (4/8 da 2, 1/2 tiri liberi, 13 rimbalzi, 2 recuperi, 6 perse); Tanzarella 8 (1/1 da 2, 2/6 da 3, 2 rimbalzi); Argentiero 9 (3/8 da 3, 0/1 da 2, 2 perse); Zito 2 (1/1 da 2, 1 assist); Valente 2 (1/1 da 2, 1 rimbalzo). Coach: Vozza.

Ufficio stampa e comunicazione – CESTISTICA OSTUNI

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.