Nonna Angela studente di giurisprudenza in attesa di abilitizione

Angela Parlante quasi ottantenne ostunese, ha deciso di diventare avvocato nonostante la sua età. Con una laurea già intascata tredici anni fa, nel 2000, il suo obiettivo adesso è quello di raggiungere l’abilitazione per l’esercizio della professione di avvocato. Angela si è presentata all’esame con un abbigliamento comodo per una signora della sua età: ai piedi, comode scarpe di ginnastica e poi sciarpa e foulard. Trentacinque anni di lavoro nella Biblioteca provinciale di Brindisi, poi la pensione e il suo sogno da realizzare con un record già raggiunto: è la praticante più anziana d’Italia. Nonna Angela, ha guadagnato l’accesso all’esame frequentando lo studio di un avvocato della Città Bianca. “Voglio superare l’esame – ha dichiarato sempre più determinata la Nonna – ora devo riuscirci. I compiti di quest’anno non erano difficili”. All’ultimo esame nei giorni scorsi, un piccolo malore per Nonna Angela, che ha rinunciato ad andare in ospedale per completare la prova. La signora alla fine è riuscita a consegnare il suo compito.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.