Ostuni, rapinata un’anziana donna in casa nei presi di viale Pola

/ Autore:

Cronaca


Brutta disavventura per un’anziana di Ostuni rapinata sull’uscio di casa ieri pomeriggio. Un giovane con il volto coperto da una sciarpa e armato di pistola, ha assalito la signora derubandola. Bottino della rapina circa 500 euro. Teatro dell’aggressione un appartamento in pieno centro, nei pressi di viale Pola.

La vittima è una donna di 83 anni che si è ritrovata l’uomo davanti alla porta di casa. L’uomo dopo essere entrato nell’appartamento ha intimato alla donna di farsi consegnare la somma di denaro custodita in una borsetta che l’anziana aveva nell’armadio della camera da letto. Racimolate le banconote, il malfattore solitario ha tolto il disturbo facendo perdere in fretta le sue tracce.

Sul posto per un primo sopralluogo e per gli accertamenti del caso, sono intervenuti gli agenti del commissariato, coordinati dal vice questore Francesco Angiuli. Ai poliziotti la donna ha raccontato e  ricostruito nei dettagli l’accaduto. La polizia ha avviato nella stessa serata di ieri una serie di verifiche e diversi posti di blocco.

La donna è stata trasferita presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale Civile di Ostuni in stato di shock.

 

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?