Amministrative 2014: Nasce una nuova coalizione si centro sinistra con Francesco Saponaro candidato sindaco

Riceviamo e. Pubblichiamo
Giovedì trenta gennaio ha avuto luogo l’atteso primo appuntamento di riflessione sui caratteri generali di una “città nuova”, che il movimento politico-culturale “OSTUNI CITTA’ NUOVA” ha inteso offrire innanzitutto ai suoi aderenti e alle forze politiche interessate ad un significativo cambiamento ella città. La grande sede del movimento era pienissima di persone attente e partecipi, tra le quali i responsabili del Partito Democratico (nella persona del suo segretario cittadino Maurizio Flore e di altri dirigenti locali e provinciali), del movimento Ostuni Democratica (rappresentato dall’avvocato Giusy Santomanco), del movimento Ostuni Bene Comune (per il quale sono intervenuti il consigliere De Stradis e Giancarlo Scalone, e che raggruppa diverse forze civiche e politiche, da Rifondazione Comunista a comitati di lotta a un gruppo che nel tempo faceva riferimento all’IDV). “Di assoluto rilievo è stata la presenza del candidato sindaco Francesco Saponaro, che ha esposto con lucidità e pacatezza i punti essenziali della sua proposta politica ed amministrativa”, ha sottolineato il presidente di Ostuni Città Nuova, il dottor Colizzi, “ e con il quale stanno emergendo significative convergenze su un progetto amministrativo e culturale di cambiamento partecipativo”. “Pur non essendo intervenuti ufficialmente, gli esponenti locali di Sinistra Ecologia e Libertà continuano ad essere, coerentemente, sostenitori della candidatura Saponaro”, ha proseguito Colizzi, “e del resto conosco bene e stimo l’intero gruppo locale di SEL, con cui ho collaborato a lungo negli anni scorsi e che è rimasto del tutto estraneo a logiche di manipolazione delle primarie, come dimostra l’impegno per la correttezza e la trasparenza profuso assieme il 30 dicembre del 2012”. Ostuni Città Nuova si dichiara pronta, pertanto, a far parte da subito dell’ampia coalizione che si sta raccogliendo attorno alla figura di Francesco Saponaro, avviando ufficialmente la campagna comune di dialogo e coinvolgimento della cittadinanza. Una campagna di grande serenità e civiltà, ma anche forte e determinata nel contrastare mistificazioni, bugie, atteggiamenti rissosi che nulla hanno a che vedere con la “città nuova” che la stragrande maggioranza degli ostunesi auspica.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.