Millenari di Puglia, un nuovo weekend di escursioni

/ Autore:

Cultura


L’associazione Millenari di Puglia ripropone, questa volta di domenica, il trekking panoramico di mezza giornata che lascerà senza fiato, per la bellezza dei luoghi, per la natura incontaminata dell’area collinare, per la magia del bosco di lecci, per il suono delle foglie al vento delle alte querce ma soprattutto per l’incredibile panorama che si osserva dai sentieri che collegano i due santuari di Sant’Oronzo e di Santa Maria di Agnano. Una guida di Millenari di Puglia, esperta del territorio, accompagnerà i partecipanti lungo il percorso e lungo i nascosti sentieri che dal suggestivo santuario del santo patrono di Ostuni porta verso un bosco magico, di querce di leccio e macchia mediterranea. E’ il bosco che non ti aspetti. E’ il bosco che dal paesaggio aperto della piana degli ulivi secolari e millenari inaspettatamente ci immerge nei suoni degli alberi, nei profumi dei funghi e nei suoni delle foglie al vento delle alte chiome dei lecci. Emozioni garantite per uno dei più bei trekking panoramici di Millenari di Puglia nel territorio di Ostuni. Durante il percorso non mancherà di incontrare alcuni ulivi secolari di dimensioni e forma eccezionali. Millenari di Puglia impiega le proprie conoscenze e la forte passione per l’esplorazione e la divulgazione dei beni e dei tesori nascosti per realizzare dei percorsi completi ed equilibrati, tra natura e cultura, al fine di rendere piacevole una giornata da passare in aree incontaminate contribuendo nello stesso tempo alla conoscenza della storia del territorio. Al termine dell’escursione sarà possibile visitare uno dei frantoi più antichi della città bianca situato ai piedi della collina di Ostuni e ricavato in una grotta naturale carsica. Una preziosa testimonianza della cultura millenaria dell’olio in Puglia in un contesto paesaggistico unico. Il percorso ha una durata di quasi tre ore con diverse soste durante la quale si vedranno ambienti e paesaggi molto diversi tra loro. Al termine dell’escursione consigliamo di fermarsi a pranzo in una delle masserie del territorio, custodi del paesaggio rurale e delle tradizioni gastronomiche locali.

L’appuntamento per l’escursione a piedi è domenica 9 febbraio alle ore 10.00 presso il parcheggio davanti al Parco Archeologico di Santa Maria di Agnano, raggiungibile facilmente da Ostuni dalla quale dista appena due chilometri seguendo le indicazioni presenti lungo la via che porta verso Fasano.

SABATO 8 FEBBRAIO 2014 ore 9.30
IN MOUNTAIN BIKE TRA I PROFUMI DEL MARE E GLI ULIVI MILLENARI

possibilità di noleggio delle biciclette
incontro: Masseria Lamasanta, Costa Merlata di Ostuni

LINK DI GOOGLE MAPS: http://goo.gl/maps/VCaJy

Lungo i sentieri di una bellissima lama carsica e quelli che dal bosco arrivano alla ciclabile costiera, i Millenari di Puglia propongono per sabato 8 febbraio di visitare su due ruote il caratteristico paesaggio dell’area della città bianca.
Un percorso di 15 km adatto a tutti che parte dalla Masseria Lamasanta, dalla quale si potranno noleggiare le mountain bike dell’associazione, e percorrendo i sentieri panoramici si raggiungerà la Costa Merlata e successivamente uno dei tratti più interessanti dell’antica via Traiana, tra ulivi millenari e antichi frantoi, custoditi dai giganti del nostro mediterraneo. Percorso assolutamente consigliato a chi vuole conoscere tesori naturalistici e culturali ancora intatti, respirare i profumi della macchia mediterranea, l’aria salsa del mare e passare una mattinata pedalando tra i paesaggi del mare e degli ulivi millenari. Termine cicloescursione ore 12.45.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?