Ostuni: 46enne denunciato per detenzione di stupefacenti e furto di energia elettrica

I carabinieri della Stazione di Cisternino, coadiuvati dai militari della Stazione di Ostuni e del Nucleo Cinofili di Modugno (BA), a conclusione di un’attività investigativa finalizzata al contrasto del fenomeno dell’uso e spaccio della droga, hanno deferito in stato di libertà R.G., 46enne da Ostuni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e furto aggravato.

Il personale operante, in seguito a una perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto due involucri contenenti complessivamente gr. 1,7 di eroina, un barattolo contenente 175 semi di cannabis indica, grammi 1,7 di marijuana e, nel terreno di pertinenza dell’abitazione, una piantina di canapa indiana, il tutto sottoposto a sequestro. Nello stesso contesto, nello stabile è stato riscontrato – con l’ausilio del personale tecnico dell’Enel – un allacciamento abusivo all’energia elettrica, per un danno stimato di circa 8.000,00 euro.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Una replica a “Ostuni: 46enne denunciato per detenzione di stupefacenti e furto di energia elettrica”

  1. Avatar gaetano
    gaetano

    per queste [persone ci vuole una condanna piu severa . pene in somme di denaro per pagare le spese degli investicatori e arresti domiciliari con controlli telefonici che devono capire che loro non sono i soli dritti di campagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.