Amministrative 2014: il centro destra fissa i punti della sua azione di governo con Gianfranco Coppola Sindaco

/ Autore:

Politica


In questi mesi abbiamo incontrato gli Ostunesi in più occasioni, sia per ascoltare le loro proposte sia perché riteniamo che chiudere con il passato voglia dire anche e soprattutto mantenere costantemente il contatto con la città e con i cittadini.

Da ottobre ad oggi abbiamo incontrato cittadini, associazioni di categoria, imprenditori e tanti ancora incontreremo nel periodo che ci separa ancora dal giorno del voto.

I problemi della città sono ben visibili a tutti: il degrado urbano, l’assenza di progettazione sia nel turismo che nel commercio, le opere incompiute, e l’assenza di dialogo tra l’amministrazione ed il cittadino, rimasto sempre troppo lontano dalle scelte che la politica ha voluto adottare in questi ultimi anni per la città, contravvenendo così ad un principio fondamentale di democrazia: la partecipazione.

A breve saranno presentati tutti i simboli che parteciperanno alla competizione elettorale a sostegno del candidato sindaco Gianfranco Coppola e le linee guida del programma elettorale che stiamo stilando insieme a tutti coloro che credono nel nostro progetto di città.

Giorno dopo giorno il nostro progetto per Ostuni sta facendo si che la coalizione sia ampli sempre più, ed infatti il candidato Coppola in queste ore è al lavoro per siglare ancora un accordo programmatico con altre forze provenienti dalla società civile.

Il centro destra ha un’idea ben chiara di come deve essere la Ostuni del 2020: una città dotata di tutte quelle infrastrutture necessarie al rilancio dell’economia. Al centro della nostra azione amministrativa vi sarà la valorizzazione del patrimonio storico e paesaggistico, la destagionalizzazione dell’offerta turistica da promuovere anche garantendo un supporto tecnico qualitativo agli operatori del settore; il ridisegno dell’arredo urbano, la maggiore cura del verde pubblico e una più efficace tutela dell’ambiente. Tra gli obiettivi programmatici prioritari il sostegno occupazionale per i giovani e l’aiuto ai meno abbienti, agli anziani ed ai diversamente abili.

Noi abbiamo utilizzato il termine cambiamento sin dai primi giorni della campagna elettorale, e passo dopo passo ci stiamo rendendo conto come questa parola sia divenuta un motto non solo per noi, ma anche per tutti coloro che vorrebbero vedere realizzato il sogno di una Ostuni migliore.

A breve verranno comunicate le date che scandiranno i nostri prossimi appuntamenti con la città: quelle del nuovo incontro programmatico; di presentazione delle liste a sostegno della coalizione di centro destra; dell’ufficializzazione delle linee programmatiche a cui abbiamo voluto solo brevemente accennare in questo comunicato.

Il cambiamento richiesto dalla città è in corso ed è inarrestabile.

Comitato organizzativo a sostegno del candidato sindaco Gianfranco Coppola

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?