Alghe a Villanova. Domani iniziano i lavori di rimozione

Riceviamo e pubblichiamo dall’ufficio stampa del Comune una nota in merito ai lavori di rimozione delle alghe puzzolenti del porto di Villanova.

Così come annunciato nei giorni scorsi dal Sindaco Tanzarella e dall’assessore all’ambiente Giuseppe Santoro, inizieranno lunedì prossimo 14 aprile gli interventi per la rimozione e asportazione delle poseidonie maleodoranti accumulatesi nell’ansa sottostante la passeggiata a mare del porto di Villanova.

L’intervento è reso necessario in vista del periodo pasquale ma, soprattutto, vista la precaria situazione igienico-sanitaria venutasi a creare nello specchio d’acqua all’interno del porticciolo di Villanova dovuta al notevole ed improvviso accumulo di alghe in putrefazione.

Su disposizione del sindaco Tanzarella, sentito l’assessore all’Ambiente ed ecologia, Giuseppe Santoro, l’Ufficio tecnico ha effettuato una indagine di mercato e ha individuato l’impresa Cannone che, come negli anni scorsi, ora sta provvedendo alla rimozione dell’ingente accumulo di alghe morte all’interno del porto di Villanova.

Superando i problemi tecnici, si è iniziato a recuperare l’enorme quantità di alghe depositate in quel punto in cui le correnti di levante che entrano dall’imboccatura del porto, hanno depositano un altro enorme quantitativo di poseidonie dando luogo alla formazione di un tale accumulo che, andando in putrefazione, emanano miasmi ed esalazioni che risultano di nocumento all’abitato oltre che ai tanti gitanti, turisti e diportisti.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.