Elezioni: Semeraro chiede l’apparentamento con Coppola

/ Autore:

Elezioni 2014, Politica


La notizia giunge da fonte certa. Pur a malincuore, il consigliere comunale uscente Tutuccio Semerano, attualmente in corsa per la carica di Sindaco per la Coalizione “Io Amo Ostuni” ha chiesto ufficialmente l’apparentamento delle sue liste al Gen. Coppola, candidato Sindaco del centro – destra.

L’incontro ha avuto luogo ieri pomeriggio, ma, ad ora, non si conosce l’esito della richiesta di Semerano.

Raggiunti telefonicamente, alcuni esponenti di spicco della coalizione di centro – destra si dicono be disposti se non felici di accogliere Semerano tra le proprie fila, dato che secondo alcuni, quelli portati da Tutuccio sarebbero i voti mancanti alla vittoria di Coppola al primo turno.

Camassa, leader dell’Udc e della lista civica “Noi Ora” ha dichiarato apertamente che ”vuole vincere, e che dell’eventuale appoggio di Tutuccio e di amici come il suo capolista Cosimo Fina non potrei che essere felice”.

Parole diverse, ma stesso senso, da parte di Giorgio Specchia, tra i capilista di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale, secondo cui “sarebbe assurdo non avere tra noi un uomo simbolo del centro – destra ostunese come Tutuccio Semerano, a cui riconosco un grande lavoro di opposizione e una grande esperienza politico – amministrativa”.

Ostacolo all’apparentamento dovrebbero essere i rapporti tesi dell’ex vice presidente della provincia e alcuni esponenti del centro – destra, anche se molti sono pronti a scommettere che l’obiettivo comune sarà sufficiente a superare le problematiche.

Già in giornata il Gen. Coppola dovrebbe esplicitare le sue determinazione sull’unificazione del fronte di centro – destra. Unica cosa certa è che un fronte moderato unito e compatto, darebbe ancora maggior forza alla candidatura, già molto lanciata, dell’Alto Ufficiale dell’Esercito Italiano.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?