Alle 10:30 confronto tra i 5 candidati sindaci

Inizierà tra poco meno di un’ora, presso la Casa della Musica ad Ostuni il primo (e unico) confronto pubblico tra i cinque candidati sindaci a Ostuni. L’evento, organizzato è organizzato da Confesercenti, Confcommercio, Cidec, Ostuni Shopping e Borgostuni. Sul suo profilo, Paolo Pecere, ha già dato un’anticipazione di quelle che saranno le domande:

Istituzione Consulta Comunale (tavolo permanente) sul Commercio e Turismo.

Costituzione di un organismo permanente di valorizzazione del commercio e turismo, di comunicazione e di raccordo tra le esigenze delle categorie e la Pubblica Amministrazione. La Consulta, quale organismo di partecipazione, vorrebbe collaborare con l’Amministrazione Comunale con funzioni propositive, consultive e di studio nella elaborazione di politiche di promozione e di sviluppo delle attività economiche connesse con il settore del commercio e del turismo: come intende organizzare tale organismo?

Chiediamo che la Cultura ed Il Turismo siano fortemente connessi per uno sviluppo capillare e approfondito del nostro territorio e relativa fruizione di tutto il patrimonio. Come intende procedere?

Come intende “unire” la zona Piazza/Centro Storico con la zona commerciale della città (Viale Pola e dintorni)?

Vorremmo sapere quali sono le azioni che caratterizzeranno gli interventi sul turismo nel breve, medio e lungo termine in tre parole chiave.

Fondi Strutturali 2014-2020. Come pensate di accedere al massimo utilizzo dei Fondi Comunitari per realizzare opere pubbliche e interventi sul territorio?

Tassa di soggiorno: come intende utilizzarla in futuro?

Data l’offerta del territorio, come intende intercettare ed agevolare la domanda?

DECORO URBANO (rifiuti, zone verdi, incuria, segnaletica stradale, dissesto delle strade, ecc.): cosa intende fare?

Lotta all’abusivismo (dagli ambulanti alle strutture ricettive fantasma): come intende contrastare questo fenomeno?

Come intende incentivare ed organizzare le iniziative “fuori stagione” (Natale, Pasqua, eventi primaverili, ecc.).

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.