Nadia Toffa presenta “Quando il gioco si fa duro”

/ Autore:

Società


Questa sera alle ore 19.20 presso lo Slow Cinema a Ostuni, in corso Mazzini, si terrà la presentazione del libro dell’inviata del programma “Le Iene” Nadia Toffa, dal titolo “Quando il gioco si fa duro”. Nadia Toffa si sta facendo carico di questa iniziativa in modo che la ludopatia e il gioco d’azzardo in generale venga risolto. Nadia Toffa è una delle inviate de “Le Iene” che va alla ricerca di casi della ludopatia e fa scoprire al pubblico televisivo quali sono i retroscena del gioco d’azzardo che molta gente non sa.

Oggi la ludopatia è considerata una dipendenza comportamentale, disturbo che rientra nella categoria dei disturbi e del controllo degli impulsi. Molti studiosi hanno attinto la ludopatia o gioco d’azzardo alla tossicodipendenza, considerato da parte dei giocatori l’aumento delle giocate, il tempo passato a giocare e soprattutto le somme di denaro spese per giocare, trascurando gli altri aspetti sociali della vita.

In Italia esistono associazioni, chiamate auto mutuo aiuto, tra le quali i Giocatori Anonimi, nonché i Servizi per le dipendenze patologiche nelle Asl regionali, in cui Nadia Toffa questa sera ne parlerà, oltre alla presentazione del suo libro.

(fonte foto: www.elenacarnevali.it)

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?