L’investitura di Coppola avverrà domani pomeriggio presso il palazzo di città

 

E adesso è il momento di fare sul serio. Gianfranco Coppola, a due giorni dal ballottaggio che l’ha consacrato sindaco della città di Ostuni, dopo 24 anni di centro-sinistra e 12 anni del suo rivale Domenico Tanzarella, adesso cercherà di dare un nuovo volto alla città bianca, con il suo tanto aspirato “cambiamento”.

Intanto  domani sera alle ore 18.00 ci sarà l’investitura ufficiale presso il palazzo di San Francesco e poi alle ore 20.00 in Piazza della Libertà terrà un comizio pubblico per ringraziare la cittadinanza che lo ha scelto fortemente come primo cittadino di Ostuni.

Un ballottaggio, quello con Nicola Santoro, che ha vinto in maniera netta, con il 65% contro il 35% del suo avversario del centro-sinistra. Da giovedì inizieranno le prime trattative con l’opposizione, che hanno raggiunto la maggioranza al voto del 25 maggio. Trattative importanti per  cercare di convincere il centro-sinistra, affinché si possa governare.

Poi inizieranno anche le trattative per la scelta degli assessori (di natura politica e non tecnica, come aveva scelto Santoro una settimana fa) che faranno parte della nuova giunta comunale I nomi che si sono fatti in queste ultime ore sono tanti; primi fra tutti i consiglieri uscenti della lista “Noi ora” Ernesto Camassa e Antonio Molentino, da cui Coppola ha ricevuto un apporto fondamentale per la sua vittoria. Anche Guglielmo Cavallo e Giovanni Fedele sono tra i più papabili a ricoprire la carica di assessore. Non è da escludere però la figura e braccio destro di Coppola, nonché generale come il nuovo sindaco, Claudio Peciccia, non eletto tra i consiglieri, ma con grandi chance di rivestire la carica di assessore, e chi sa, anche di diventare il vice-sindaco di Ostuni. Gianfranco Coppola potrebbe premiare i fautori di una delle liste più importanti della sua candidatura a sindaco, ovvero “Coppola sindaco per il cambiamento”, con Margherita Penta e Giuseppe Bagnulo in rampa di lancio, consiglieri anch’essi uscenti.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.