Verrà riqualificato l’ex cava Pezza Caldara, al parco delle Dune Costiere

L’ex cava Pezza Caldara verrà recuperato. Sabato 14 giugno alle ore 11.00 ci sarà il taglio del nastro dell’ex cava, di proprietà del Comune di Ostuni. L’ex cava Pezza Caldara si trova nel parco regionale delle Dune Costiere, da Torre canne a Torre San Leonardo. Essa è estesa 4 ettari ed è dismessa da circa 30 anni.

Attraverso il progetto “Fondo Italiano per la Biodiversità” e al finanziamento di Carta Bcc, si è riusciti a realizzare il recupero e quindi una riqualificazione paesaggistica e naturalistica al fine di renderla fruibile a livello turistico e non solo, ma anche per scolaresche e attività didattiche. Fondamentale è stato l’intervento del Comune di Ostuni, in collaborazione con l’ente del parco e l’Agenzia  regionale per le attività irrigue.

Al taglio del nastro saranno presenti il presidente del parco delle Dune Costiere Giulia Anglani, il responsabile delle relazioni istituzionali di Iccrea Banca, Alberto Cosma, il presidente della banca di credito cooperativo di Ostuni, Francesco Zaccaria e il direttore di Federparchi-Europarc Italia, Francesco Carlucci. Dopo la conferenza stampa , ci sarà una visita guidata presso la cava in cui verranno illustrati gli interventi di recupero.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.