Le unità cinofile ERA a Ostuni per l’allenamento

/ Autore:

Società


Riceviamo e pubblichiamo:

Prosegue il cammino di allenamento delle unità cinofile del gruppo ERA di Ostuni, infatti domani, domenica 15 giugno, in collaborazione con l’associazione LE VOLPI ROSSE di Seclì(LE)  tutte le unità cinofile si incontreranno presso la citta bianca per svolgere il proprio allenamento. 
Considerato il grande successo ottenuto a San Pancrazio Salentino, stamattina a partire dalle 9.00 presso il boschetto di Santa Lucia sulla provinciale Martina Franca-Ostuni la giornata sarà dedicata all’addestramento.Saranno presenti l’unità cinofila di Triggiano col binomio Valentina-Nanuk,l’unità cinofila di San Pancrazio Salentino col binomio Gianni-Argo, il presidente dell’associazione Walter Resta responsabile della scuola di formazione delle unità cinofile di protezione civile per il sud Italia, Santo Scialò e Antonio Sedile i nostri figuranti d’eccezione.Inoltre saranno presenti Francesca con Sasha, Stefano con Mark e Natale con Zara del gruppo locale. 
L’allenamento di oggi tratterà delle vere e proprie ricerche di persone, simulando la dispersione di una persona qualsiasi, che durante una normale passeggiata non rientra a casa per un avvenuto malore, e fa scattare la macchina delle ricerche. A fine pratica come negli altri incontri ci si ferma a per confrontare e riflettere sui vari comportamenti degli stessi cani. 
Questo appuntamento proggrammato dal presidente Resta, nonché dal responsabile del gruppo locale Francioso,serve per abituare i cani a muoversi sempre in nuovi territori con caratteristiche diverse. Ma in fondo è un importante avvenimento che tutti devono conoscere perché sapere di avere cani così addestrati nel territorio possono sempre apportare benefici. 

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?