“Videoallarme Antirapina”: nuova iniziativa per la città di Ostuni

Sarà presentato questo pomeriggio, alle ore 15.00, presso la Casa della Musica a Ostuni, il progetto di “Videoallarme Antirapina”. Dopo le 40 telecamere installate nei vari punti di Ostuni, anche questo progetto, sperimentato e diffuso in varie città pugliesi, si diffonderà tra le vie della Città Bianca.

Il sistema di video allarme antirapina permetterà, attraverso un progetto criptato con connessione a internet, di collegarsi alle Forze dell’Ordine; basta premere un pulsante d’allarme per trasferire a Carabinieri e Polizia, le immagini e l’audio in diretta. Inoltre il sistema permette di controllare in diretta il territorio 24 ore su 24.

Alla conferenza stampa di oggi parteciperanno la responsabile dell’iniziativa Apollonia Lippolis e il Presidente Regionale dell’associazione antiracket, Renato De Scisciolo. Presenti anche il Prefetto di Brindisi, Nicola Prete e i rappresentanti delle Forze dell’Ordine e delle associazioni di categoria.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.