Eventi estivi e comunicazione: le novità del Parco Regionale delle Dune Costiere

/ Autore:

Società


Presentati questa mattina in una conferenza stampa, gli eventi del cartellone estivo 2014 e gli strumenti di comunicazione per le strutture ricettive e per i visitatori del Parco Regionale delle Dune Costiere. A presidiare la conferenza c’erano il Presidente del Parco Giulia Anglani e il direttore Gianfranco Ciola, oltre al Sindaco di Ostuni Gianfranco Coppola e l’assessore al turismo di Fasano Laura De Mola.

Se abbiamo raggiunto degli importanti traguardi” – commenta il presidente del parco, Giulia Anglani – “sicuramente il merito va alla fattiva partecipazione delle istituzioni, che sono stati sempre presenti per la crescita del Parco. Il programma estivo si avvale di diversi eventi fino a settembre, soprattutto ciò che riguarda gli appuntamenti giornalieri, fissi, come le escursioni in bici o a piedi. E presentiamo anche questo progetto, con la modifica del nostro logo, che è più semplice, con i colori tipici della nostra terra. Un occhio particolare il presidente Giulia Anglani lo dedica ai tanti turisti stranieri che giungono a visitare il Parco delle Dune Costiere: Sono gli stranieri che ci dimostrano ogni giorno grande attenzione e grande voglia di conoscere sempre di più il Parco, e abbiamo deciso di sviluppare una comunicazione più efficace e più precisa e penso che siamo sulla strada giusta”

Il direttore del Parco Regionale delle Dune Costiere illustra tutti gli strumenti comunicativi del Parco: “Molta gente che frequenta il Parco non sa l’estensione di questa area protetta. Per cui era fondamentale segnalare sulle strade di accesso al Parco, di avere l’idea che questo è un parco regionale, fruito non solo dai cittadini ostunesi e fasanesi, ma da tutti gli abitanti della Murgia, come Cisternino, Locorotondo, Martina e di tutta la Valle d’Itria; quindi posizioneremo il materiale informativo lungo le strade provinciali. Grazie a “Comunicando”, che ha dato una mano importante per averci fornito tutto il materiale informativo, forniremo le spiagge del Parco con dei cartelli personalizzati, con una foto personalizzata della spiaggia, e spiegheremo tutti gli habitat del Parco, svolgendo una funzione didattica. Quindi vogliamo dare un giusto valore grazie alla comunicazione. Abbiamo realizzato anche una mappa con nuovi sentieri e che interessa l’intero territorio di Ostuni e Fasano, partendo da Torre Pozzelle fino a Egnazia”

Anche il Sindaco Coppola dichiara soddisfatto del lavoro svolto in termine di comunicazione da parte del Parco e anticipa la creazione di  un sito Internet con tutte le informazioni relative al turismo della città di Ostuni:  “Ritengo che il turismo eco-sostenibile rappresenta il turismo del futuro e il Parco delle Dune Costiere rappresenta il valore aggiunto. La partecipazione con Fasano nell’ambito del Parco deve avere una poliedricità di intenti comuni e quindi lavoreremo a stretto contatto con l’amministrazione fasanese. Ho preso atto di tutte le iniziative del Parco, perché la pubblicità è l’anima di tutto il commercio, quindi se noi non propagandiamo il nostro prodotto, ne usufruiscono in pochi. Quindi stiamo pensando di creare un sito web, dedicato interamente al turismo, in modo da poter diffondere tutti gli eventi turistici”

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


1 Commento

E tu cosa ne pensi?


Commenti

  • anglani ha detto:

    Continuo a non capire come mai l’area tra Monticelli e Rosa Marina, paragonabile per varietà e vetustà a Torre Guaceto, non sia inserita nel Parco. Come mai???