Consiglio Comunale, lunedì seduta straordinaria per la nomina del nuovo Presidente

/ Autore:

Politica


Si svolgerà lunedì 8 settembre alle ore 17.00 in 1° convocazione o martedì 9 settembre alle ore 17.00 in 2° convocazione la sessione straordinaria del Consiglio Comunale, che potrebbe risultare decisivo per il futuro politico di Ostuni. Tra i punti più importanti del prossimo Consiglio sarà senz’altro la nomina del nuovo Presidente, che nelle ultime due sessioni non è stato eletto.

Negli ultimi giorni il Sindaco Gianfranco Coppola ha nuovamente avviato le consultazioni con il Partito Democratico e il Movimento 17 Marzo, dichiarando che Angelo Melpignano è la persona giusta per ricoprire questa carica. Nell’ultimo Consiglio Comunale, Melpignano (che era fortemente appoggiato anche dai suoi consiglieri proprio per evitare il commissariamento) non è stato eletto proprio perché non ha raggiunto la maggioranza dei voti. Bisognerà attendere quali saranno le mosse degli altri gruppi consiliari, in particolare tra i socialisti e le civiche ad esse collegate, nonostante gli appelli ai democratici di aprire un dialogo, durante l’ultimo Consiglio Comunale, “ritenendo che debba essere espressa una indicazione unitaria dall’intera coalizione  che ha sostenuto alle scorse elezioni l’avv. Nicola Santoro”

Nel prossimo Consiglio Comunale si parlerà anche dell’approvazione per l’applicazione delle aliquote della TASI e dell’Imposta Unica Comunale (IUC).

Ecco i dieci argomenti che verranno trattati nel prossimo Consiglio Comunale:

1)    Approvazione dei verbali delle sedute precedenti;

2)    Interrogazioni, interpellanze, proposte OdG;

3)    Elezione del Presidente e dei Vice-presidenti del Consiglio Comunale;

4)    Commissione per lo Statuto e Regolamento consiliare;

5)    Elezione della Commissione elettorale comunale;

6)    Elezione della Commissione comunale per l’aggiornamento degli elenchi dei giudici popolari della Corte d’assise d’appello;

7)    Linee programmatiche del Sindaco;

8)    Criteri di designazione dei rappresentanti del Comune di competenza del Sindaco;

9)    Approvazione del Regolamento per l’applicazione del tributo per i servizi indivisibili (TASI);

10) Imposta Unica Comunale (IUC) – Approvazione delle aliquote del tributo sui servizi indivisibili (TASI) per l’anno 2014

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?