Associazione 5 Stelle per l’abbattimento delle barriere architettoniche in via Tevere

scivoli_via_tevere-e1413312018600

Scivoli troppo ripidi o addirittura mancanti, marciapiedi dissestati, pietre sconnesse: c’è una serie di ostacoli a rendere difficoltoso, se non impossibile, il passaggio di persone con disabilità dalla sanvitese via Tevere.

Ad intercettare le numerose segnalazioni in tal senso, l’associazione “San Vito dei Normanni 5 Stelle – Amici di Beppe Grillo”, a cui si sono rivolti cittadini che denunciano l’impossibilità dei disabili residenti di poter passeggiare senza pericolo nell’area circostante i condomini o, semplicemente, di poter accedere all’esterno delle proprie abitazioni.

Ci sono pervenute da più parti segnalazioni di cittadini che sollecitano interventi di manutenzione ordinaria per strade e marciapiedi per facilitare il transito veicolare ma soprattutto per agevolare i disabili che hanno seri problemi di mobilità”, si legge nel documento diffuso.

Per questo, con l’istanza protocollata il 13 Ottobre, i residenti dei condomini di via Tevere supportati dall’Associazione di cittadini attivi “San Vito dei Normanni 5 Stelle – Amici di Beppe Grillo” hanno chiesto all’Amministrazione Comunale:

– di effettuare interventi urgenti volti al rifacimento della pavimentazione antistante le abitazioni di Via Tevere delle palazzine dal civico 1 al civico 6;
– di attrezzare l’accesso alle abitazioni con scivoli per disabili ove mancanti (civico 2, 4, 6) e mettere a norma quelli già esistenti del civico 1, 3, 5, 6;
– di rimuovere i vecchi contenitori di spazzatura non più utilizzati e corrosi dalla ruggine;
– di disporre e ben delimitare un percorso pedonale e ciclabile dato che gli spazi lo permettono e le esigenze dei residenti lo richiedono.

Il dialogo interattivo con i cittadini è un aspetto a cui gli “amici di Beppe Grillo” sanvitesi tengono molto, qualificandosi come “uno strumento innovativo per aggregare e incoraggiare la cittadinanza attiva sul territorio locale”.

Riteniamo doveroso trovare una soluzione a simili problemi – concludono gli esponenti  5 Stelle – per garantire una vita dignitosa ai cittadini meno fortunati. Ci aspettiamo che il Comune provveda ad attivare quanto prima i sopralluoghi e gli interventi del caso”.

MoVimento_5_Stelle1

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.