Con pistola e viso e coperto, ruba 1400 euro. Rapina in un supermercato sanvitese

Pistola e volto coperto da passamontagna, è entrato in un supermercato di San Vito dei Normanni facendosi consegnare la somma di 1400 euro. Poi la fuga. I carabinieri della Compagnia di San Vito dei Normanni indagano in queste ore per individuare l’uomo che ieri, 19 novembre, ha seminato il panico nel negozio sanvitese.

Il malfattore, dopo essersi introdotto nel locale, ha usato la pistola per minacciare chi era al controllo della cassa e, alla vista dell’arma, altro non ha potuto fare che consegnare la somma.

Non si esclude la presenza di un complice ad attenderlo.

Rimane crescente l’allarmante numero di furti e rapine registrati nelle ultime settimane in tutta la provincia brindisina.

 

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.