Sen. Zizza sull’atto intimidatorio alla storica redazione de ‘La Lanterna del popolo’

/ Autore:

Cronaca


Nel documento sotto riportato il sen. Vittorio Zizza si esprime sull’incendio appiccato la scorsa notte alla redazione giornalistica di Carovigno “La Lanterna del popolo”.
“Ennesimo atto vergognoso compiuto questa notte nel nostro comune e che vede come vittima questa volta La Lanterna del popolo, storica testata giornalistica di Carovigno da sempre impegnata a tutelare il diritto d’informazione dei nostri concittadini.
La sede della redazione,  i cui collaboratori  con precisione e professionalità documentano passaggi  della vita politica e sociale della nostra comunità, è stata oggetto questa notte di un vergognoso atto intimidatorio, vedendosi incendiata la propria sede.
Esprimo la mia solidarietà al Direttore della testata, incitandolo a proseguire con la passione  e la serietà di sempre il proprio operato. Allo stesso tempo, mi chiedo cosa debba accadere ancora alla nostra comunità per far comprendere alle istituzioni che siamo nel pieno di un emergenza criminalità.
Quello odierno non è che l’ennesimo atto criminale perpetuato ai danni di una comunità che si sta vedendo giornalmente protagonista delle pagine più vergognose della cronaca regionale.
Sen. Vittorio Zizza”

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?