Via Trento. Liberata parte della carreggiata. Lucarella: “Fatto per il bene di tutti”

MARTINA FRANCA – L’infinita questione di Via Trento (qui potete leggere un nostro articolo in merito) sembra essersi sbloccata. Certo, l’abbiamo scritto molte volte negli ultimi anni e non sappiamo quanto durerà questo patto di non belligeranza, ma in ogni caso la scelta della famiglia Lucarella, proprietaria del terreno, rappresenta un importante passo in avanti verso la soluzione definitiva.

Ieri Angelo Lucarella, figlio dei proprietari dell’oleificio, ha annunciato su facebook la decisione della famiglia a liberare parte della carreggiata indietreggiando le recinzioni e lasciando più spazio alla viabilità.

Ieri è stata scritta una piacevole pagina della storia di questa strada – scrive Angelo Lucarella sulla propria pagina facebook -. La nostra famiglia ha deciso di concedere più spazio per la viabilità avendo constatato la buona volontà dell’Amministrazione di venire incontro alle esigenze aziendali. Ora spetta al Consiglio Comunale non rovinare tutto il lavoro che in questi mesi è stato fatto sia dai tecnici Giacomo Abbracciavento e Giuseppe Mandina, i quali hanno mostrato veramente una straordinaria volontà di risoluzione della questione, al di là delle probabili pressioni della politica, che dalla nostra famiglia, con i nostri legali e tecnici, al fine di addivenire ad una soluzione che rispettasse, finalmente, le esigenze del quartiere e di legittimo accesso alle aziende di tutti (ripeto di tutti gli esercenti)“.

Insomma, pace fatta? Non possiamo dirlo, questa vicenda ci ha abituati ad altalenanti affermazioni da parte di tutti i soggetti coinvolti. La buona volontà dimostrata dai tecnici comunali sembra aver dato però fiducia alla famiglia Lucarella che, a conclusione del post su facebook, a tal proposito commenta: “Quando c’è lo stesso obbiettivo e la parità del confronto tutto è possibile, anche cedere (terreno ndr) per il bene di tutti“.

 

(Foto: Angelo Lucarella)

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

2 risposte a “Via Trento. Liberata parte della carreggiata. Lucarella: “Fatto per il bene di tutti””

  1. Avatar Gino
    Gino

    Sarei curioso di sapere che cosa gli hanno promesso.

  2. Avatar Pino Semeraro
    Pino Semeraro

    Sono estremamente contento per questa soluzione.
    Ritengo che il fare la pace fa bene a tutti.
    Grazie famiglia Lucarella e grazie anche a chi per il Comune si è prodigato per questo risultato.
    Pino Semeraro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.