Gli appuntamenti sportivi di questo weekend

/ Autore:

Sport



Calcio. L’Ostuni ospiterà il Nardò dell’ex Nicola Ragno, l’allenatore della promozione dei gialloblù dall’Eccellenza alla Serie D nella stagione 1999/2000. Una sfida carica di attesa quella del Comunale, dove nella giornata di oggi la Prefettura di Brindisi ha vietato la trasferta ai tifosi ospiti, nonostante tra le due tifoserie non ci sono mai state scaramucce in passato. A Ostuni erano attesi circa 300 tifosi del Nardò, per uno spettacolo non solo in campo, ma anche sugli spalti. Entrambe le squadre vorranno fare bella figura; l’Ostuni, che farà a meno di capitan Loseto per squalifica, vuole riscattarsi dalla sconfitta di Bitonto subìta all’ultimo minuto e un risultato positivo servirebbe anche per la classifica e per la salvezza. Il Nardò, che ha anche una partita in meno, non vuole perdere il filo con la testa della classifica che appartiene al Vieste, dopo l’entusiasmante vittoria di domenica scorsa nel derby con il Casarano. All’andata il match terminò 3-0 per i neretini. Calcio d’inizio alle ore 14.30.

18° giornata: Hellas Taranto-Mola, Novoli-Vieste, Molfetta-Bitonto, Ascoli Satriano-Casarano, Ostuni-Nardò, Castellaneta-Altamura, Locorotondo-Trani, Galatina-Francavilla

Classifica: Vieste 36, Nardò, Francavilla 33, Trani 32, Molfetta 29, Altamura 28, Mola 26, Novoli 25, Bitonto 19, Casarano 18, Ostuni, Castellaneta 17, Ascoli Satriano, Locorotondo, Galatina 13, Hellas Taranto 10

Basket. La Cestistica Ostuni alla ricerca della vittoria perduta che manca da più di tre mesi. I gialloblù di coach Vozza affronteranno (palla a due alle ore 20.30) il Potenza, squadra ultima in classifica con 2 punti, insieme alla Stabia. Proprio quest’ultima domenica scorsa batté, dopo due overtime, la Cestistica, raccogliendo così la prima vittoria di questo campionato. Il match si svolgerà al Palasport 2006 di Ceglie Messapica, dove la squadra potrà contare sul calore del pubblico che, nonostante il momento di difficoltà, è stata sempre sostenuta. Intanto nei prossimi giorni si dovrebbe sapere di più sulla questione PalaGentile, inagibile da novembre per la caduta di una trave; episodio che ha influenzato non poco sul rendimento della squadra del presidente Zurlo.

18° giornata: Scafati-Benevento, Trani-Nardò, Bernalda-Stabia, Ostuni-Potenza, Sarno-Megaride Napoli, Pozzuoli-Agropoli, Partenope Napoli-Cerignola

Classifica: San Severo 28, Sarno 26, Trani, Scafati 24, Cerignola 22, Agropoli, Nardò 20, Benevento 18, Pozzuoli 14, Partenope Napoli, Bernalda, Ostuni 10, Megaride Napoli 8, Potenza, Stabia 2.

Calcio a 5. L’Olympique Ostuni sarà ospite della capolista Capurso. Un match impegnativo per i ragazzi di coach Iaia, in particolare dopo la batosta subìta nel match infrasettimanale contro i cugini della Real Five Carovigno. Martedì nel derby andato in scena in notturna presso Maresport, l’Olympique non meritava la sconfitta, ma i ragazzi di coach Tateo hanno avuto la meglio grazie alle reti di Albano e le giocate di Elia. Eppure la settimana non era iniziata male grazie al pareggio di Bisceglie contro la Diaz. Con la Real Five è la seconda sconfitta in altrettante gare in questa stagione. Calcio d’inizio tra Capurso e Ostuni alle ore 16.00.

20° giornata: Capurso-Ostuni, Castellaneta-Rutigliano, Monopoli-Altamura, Brindisi-Casalsavoia, Casamassima-Molfetta, Carovigno-Canosa, Bisceglie-Bari, Lucera-Turi. Riposa: Capurso

Classifica: Capurso 43, Canosa 42, Brindisi, Molfetta 35, Bari 34, Cassano 31, Carovigno 27, Bisceglie 25, Turi, Casalsavoia 23, Lucera 22, Ostuni 21, Altamura, Castellaneta 19, Monopoli 17, Rutigliano 13, Casamassima 5

Volley. La Pallavolo 2000 Orthogea Ostuni ospiterà al PalaCeleste il Volley Lecce, squadra decima in classifica. Morale alle stelle per Gualtieri e compagni, dopo la brillante vittoria in quel di Ruffano, decisa al tie-break. Adesso guai ad abbassare la guardia contro un’altra squadra salentina, che in trasferta ha fatto cose importanti. Il Giugrà Ostuni, team del campionato di Serie D, affronterà sempre al PalaCelsete il Volley Alberobello, altro roster di rilevante importanza del girone B, che occupa la sesta piazza con 20 punti, a quattro lunghezze dagli ostunesi. I ragazzi di coach Viva giocheranno per la seconda volta consecutiva tra le mura amiche, dopo la sconfitta contro la capolista Volley Specchia. Il match inizierà con qualche ora di anticipo rispetto al match dell’Orthogea, alle ore 16.30.

Serie C, girone B, 12° giornata: Ostuni-Lecce, Torre-Castellana, Gioia del Colle-Talsano, Martano-Ruffano, Vibrotek Taranto-Copertino, Maniva Taranto-Galatina

Classifica: Vibrotek Taranto 25, Ruffano 23, Torre, Castellana 21, Sammichele 19, Martano, Gioia 16, Ostuni 15, Galatina, Lecce 12, Copertino 10, Talsano 6, Maniva Taranto 2.

Serie D, girone B, 12° giornata: Surbo-Leverano, Alessano-Specchia, Casale Brindisi-Future Volley, Castellana Grotte-Materdominivolley.it, Ostuni-Alberobello, CMR Sant’Anna “P.Corvino”-Grottaglie

Classifica: Specchia 32, Grottalgie, Castellana Grotte 24, Casale Brindisi 23, Leverano 22, Alberobello 20, Ostuni 16, Future Volley 15, CMR Sant’Anna “P.Corvino” 10, Materdominivolley.it 6, Surbo 4, Alessano 2


commenti

E tu cosa ne pensi?