L'uomo, la donna e i pregiudizi. Da "Rompiamo il silenzio" un incontro a Palazzo Ducale

/ Autore:

Società


Dopo l’evento One Billion Rising, il 14 febbraio scorso in Piazza Maria Immacolata, il centro Antiviolenza “Rompiamo il Silenzio” dell’associazione Sud Est Donne, propone un nuovo appuntamento e vi invita a partecipare all’incontro pubblico “Le rappresentazioni del maschile e del femminile”:

Tra stereotipi di genere e prove di dialogo”. L’incontro si svolgerà sabato 7 marzo, alle ore 17.00, nella Sala degli Uccelli del Palazzo Ducale di Martina Franca. L’obiettivo è quello di affrontare gli stereotipi di genere e mettere in discussione i pregiudizi che ci appartengono in ogni area della vita: familiare, educativa, sociale, lavorativa, giuridica.

Prove di dialogo quindi, che conducono dalla definizione stereotipata di sé alla possibilità di ‘scoprirsi’ comprendendo la propria complessità. Si affronterà questa riflessione con la dott.ssa Tiziana Mangarella, sociologa, co-curatrice e autrice del libro “Di che genere sei?”, rifletterà sul tema con il pubblico presente. In “Finestre sulla vita”, ci saranno dialoghi e testimonianze di uomini e donne. Modererà la coordinatrice del Centro antiviolenza “Rompiamo il silenzio”, dott.ssa Angela Lacitignola. E’ previsto un intervento musicale a cura di Didi Tartari e Ira Panduku.

Virginia Wolf diceva “Se le donne e gli uomini devono liberarsi dagli stereotipi, bisogna che imparino a parlare liberamente… perché la paura e la rabbia impediscono una vera libertà tra le pareti domestiche ma anche nella vita pubblica e possono generare guerre”.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?