Sanità, Coletta: “A breve l’ospedale avrà la rianimazione. Grazie a Pentassuglia”

/ Autore:

Politica, Società



Importanti novità per la sanità di Martina Franca, e nello specifico per il nosocomio cittadino. L’assessore allo sport Stefano Coletta ha ieri sera annunciato su Facebook l’apertura del reparto di rianimazione: “Nel 2011 iniziammo una battaglia per evitare la chiusura di tre reparti del nostro ospedale.. Oggi sono felicissimo di dirvi che non solo le chiusure sono state evitate nel tempo, non solo sono iniziati i lavori di ristrutturazione di 3 reparti, non solo è stata riattivata la cardiologia, ma il nostro ospedale avrà il reparto di rianimazione. Una svolta storica per la nostra città, che conferma l’importanza del vero Ospedale della Valle d’Itria”.

Coletta ha poi ringraziato l’assessore regionale alla Sanità Donato Pentassuglia, per il supporto e l’impegno in prima persona, oltre a tutti quelli che hanno combattutto per la sanità cittadina dal 2011 a oggi, “a prescindere dagli orientamenti politici”, annunciando infine un’iniziativa pubblica da organizzare a breve.


commenti

2 Commenti

E tu cosa ne pensi?


Commenti

  • raffaele ha detto:

    facciamo così voi prima aprite i reparti e poi noi valutiamo, così giusto per non essere presi in giro prima delle elezioni regionali, che ne dici Colletta?

  • michele ha detto:

    Salutiamo con favore la notizia ma l’assessore Coletta farebbe bene ad occuparsi del suo assessorato all’ambiente invitando la Tradeco a raccogliere l’immondizia nelle campagne almeno a giorni alternati. E non come avviene adesso con una raccolta effettuata il lunedi mattina, il giovedì e il sabato. Vada a vedere stasera in che stato sono i cassonetti in piena Valle d’itria. E’ questo il biglietto da visita che vogliamo offrire ai turisti?