Martina accogliente. Da domani ospitalità a un gruppo di richiedenti asilo

/ Autore:

Società


Le guerre e il terrorismo spingono alle migrazioni sempre più persone. Anche Martina Franca, come la scorsa estate, è stata chiamata ad accogliere una piccolissima parte di loro, riproponendo la modalità dello scorso anno: il Foro Boario di Ortolini ospiterà per qualche giorno una cinquantina di richiedenti asilo somali in attesa di essere sentiti dalle commissioni territoriali per il riconoscimento dello status di rifugiato.

La notizia è arrivata questa mattina, al Comune: la Prefettura di Taranto ha individuato di nuovo Martina Franca come uno dei centri di accoglienza. Il Coc, attivato nel pomeriggio, ha coinvolto alcune associazioni, che come l’anno scorso dovranno occuparsi della prima accoglienza.

Per il momento non c’è necessità, per la cittadinanza, di attivarsi per la raccolta di vestiti o altro, perchè il mercantile su cui viaggiano attraccherà al porto di Taranto solo domani pomeriggio intorno alle quattordici. L’arrivo a Martina Franca è previsto in serata, dopo aver sbrigato le formalità di rito.

Come luogo di accoglienza è stato individuato, probabilmente, Ortolini, anche se sorgono alcune perplessità: non ci sono le temperature calde come l’anno scorso che possono garantire uno standard accettabile di permanenza, in particolare di sera. Per questo si stanno valutando altre soluzioni.


commenti

E tu cosa ne pensi?