La Puglia di mezzo. Oggi e domani giornalisti alla scoperta della Valle d’Itria

/ Autore:

Società



Un gruppo di giornalisti di testate nazionali alla scoperta della “Puglia di mezzo”. Saranno in Valle d’Itria venerdì 17 e sabato 18 aprile per visitare i centri storici, ammirare le bellezze naturalistiche e osservare “le mani sapienti” degli artigiani al lavoro. Di seguito nota del GAL Valle d’Itria:

Cinque giorni per scoprire sapori, colori, architetture e manualità della Puglia rurale: dopo il successo della prima edizione, i GAL, Gruppi di azione locale Sud-Est Barese, Terre dei Trulli e di Barsento, Terre di Murgia e Valle d’Itria, nell’ambito del progetto di cooperazione interterritoriale LAPIS (Local Arts Promotion Integrated Strategy), avviato insieme al GAL veneto del Polesine Delta Po, ripropongono il press trip “Le mani e i volti della Puglia di mezzo” destinato a un gruppo di giornalisti di testate nazionali. Da mercoledì 15 a domenica 19 aprile gli ospiti visiteranno i luoghi più caratteristici della ‘Puglia di mezzo’ per conoscere e apprezzare il meglio della produzione locale artigianale artistica ed enogastronomica.Ogni tappa del viaggio si snoderà infatti tra le botteghe e le dimostrazioni pratiche dei maestri artigiani, che daranno prova delle loro competenze nei più diversi ambiti in cui si realizza l’artigianato locale. È questo il patrimonio artistico e storico che caratterizza il turismo di questi territori pugliesi che non beneficiano dell’attrattiva del mare ma possono offrire, in cambio, un percorso tra conoscenze, gusti, scorci artistici, volti, mani e storie di eguale bellezza.

Il racconto del tour sarà affidato anche per questa edizione all’hashtag #voltidipuglia da utilizzare sui social network. Il viaggio, iniziato mercoledì 15 da Altamura e proseguito poi per Acquaviva delle Fonti, Casamassima e Noicattaro, prevede venerdì 17 l’arrivo in Valle d’Itria, dove gli ospiti potranno ammirare la bellezza del centro storico di Locorotondo, prima di salire in sella a una bici per un’escursione lungo la Ciclovia del Canale dell’Acquedotto. Sabato 18 appuntamento con gli affreschi del Palazzo Ducale e le architetture barocche del centro storico di Martina Franca per poi spostarsi verso Cisternino, dove i giornalisti potranno imparare tutti i segreti per realizzare perfetti dolci di pasta di mandorle. L’ultimo giorno del press tour, domenica 19, sarà dedicato ad Alberobello e alla scoperta delle formazioni carsiche delle Grotte di Castellana.


commenti

E tu cosa ne pensi?