Sanità, Palmisano risponde a Fumarola: “Non accettiamo polemiche da chi in passato non ha fatto nulla”

Non si è fatta attendere la risposta dell’amministrazione comunale alle accuse del consigliere Tonino Fumarola circa la gestione della sanità locale, senza dimenticare le bordate sui fitti dei locali concessi all’ASL, definiti un vero e proprio spreco. Di seguito nota dell’assessore ai Lavori Pubblici, Gianfranco Palmisano:

Voglio rassicurare il consigliere Fumarola che l’individuazione di un’area dedicata al Distretto Socio – Sanitario è nell’agenda dell’Amministrazione comunale già da un po’ di tempo. E non si tratta solo di una idea aleatoria ma di un fatto concreto visto che è inserita nel Piano Triennale delle Opere Pubbliche, già adottato dalla Giunta (delibera n. 45 del 5 febbraio 2015),  di prossima approvazione da parte del Consiglio comunale in sede di Bilancio di previsione. E’ importante precisare che la Regione Puglia, grazie all’impegno profuso dall’Assessore Donato Pentassuglia, ha già stanziato le somme necessarie per l’opera e che la Asl sta completando il progetto preliminare.

Il Comune, inoltre, ha anche intrapreso con la Regione un percorso volto alla delocalizzazione degli uffici ospedalieri in modo da liberare spazi all’interno del nosocomio che saranno destinati ad ospitare i nuovi reparti. Siamo, dunque, impegnati, insieme alle forze politiche regionali, nella risoluzione di una serie di problematiche, ereditate dal passato, ignorate per troppo tempo proprio da chi oggi polemizza.

(fonte foto: facebook.com)

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.