Giornata Mondiale della Sicurezza sul Lavoro, oggi all’Auditorium Cappelli incontro con gli studenti

/ Autore:

Società



L’Associazione Sine Cura Lab, aggiudicataria di finanziamento nell’ambito del bando di concorso “Principi Attivi 2012 – Giovani idee per una Puglia migliore” con il progetto SicuraMente, celebra la Giornata Mondiale della Sicurezza sul Lavoro dedicando l’intera mattinata ai bambini a cui il progetto è rivolto e avvalendosi della partnership del Comune di Martina Franca, della Cisl Taranto-Brindisi e della Filctem Cgil Taranto:

Dalle ore 9.00 alle ore 12.00 gli studenti delle seconde classi primarie degli Istituti Comprensivi Giovanni XXIII, A. R. Chiarelli e G. Grassi riceveranno presso l’Auditorium Cappelli un riconoscimento del lavoro svolto in quest’anno scolastico 2014/2015. L’idea del progetto SicuraMente nasce dalla consapevolezza che i fanciulli costituiscono un importantissimo veicolo di informazione capace di raggiungere anche gli adulti.

Infatti, un passo significativo per ridurre ulteriormente gli infortuni sui luoghi di lavoro, oltre che inasprire le sanzioni a carico dei datori di lavoro che non rispettano le leggi sulla prevenzione, è rappresentato dall’introduzione dell’insegnamento della sicurezza sui luoghi di lavoro fin dalle scuole elementari.

In una società proiettata al progresso, qual è quella attuale, l’Associazione Sine Cura Lab, ispirandosi ai valori contenuti nella Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, nella Costituzione della repubblica Italiana, nello Statuto dei Lavoratori e nel Testo Unico sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro (TUSL), cercherà di favorire la nascita di una società più consapevole, responsabile e recettiva ai temi della sicurezza e della salute che lotterà affinchè vengano rispettati i propri diritti sul lavoro e cercherà di sensibilizzare i propri datori.

“Ogni individuo ha diritto alla vita, alla libertà ed alla sicurezza della propria persona.”


commenti

E tu cosa ne pensi?