Euronics, Martucci: “Incomprensibile ostruzionismo dell’Amministrazione contro gli imprenditori”

/ Autore:

Economia, Politica



Una volta tanto che qualcuno decide di investire, l’Amministrazione ha fatto il contrario di quello che avrebbe dovuto fare. Cosa si sta facendo sul fronte delle attività produttive? Il Tribunale amministrativo di Lecce ha dato torto al comune di Martina Franca accogliendo la misura cautelare invocata dalle società, proprietaria e titolare del punto vendita Euronics di via Guglielmi, contro il diniego all’apertura opposto dal comune di Martina Franca. Di seguito nota del consigliere comunale e regionale Antonio Martucci:

“Quella del Comune – dice il Consigliere Regionale Antonio Martucci – è una decisione che non ho compreso sin dall’inizio perché incoerente rispetto ad altri casi analoghi. Il Comune ha assunto una decisione incomprensibile tant’è che il Tar ha dato ragione alla società ritenendo illegittima la posizione del Comune”. L’apertura del punto vendita avrebbe generato posti di lavoro per circa una quarantina di persone, la maggior parte delle quali già assunte.

“L’Amministrazione Comunale – dice Martucci – ha fatto esattamente quello che un’Amministrazione pubblica non dovrebbe mai fare, ovvero porre inutili ostacoli di principio alla libera impresa. Una volta tanto che qualcuno decide di investire sul territorio, in un momento di difficoltà per le nostre famiglie, senza alcuna prospettiva o politica di sviluppo per le attività produttive di questa città, completamente abbandonati da questa Amministrazione”.


commenti

E tu cosa ne pensi?