Arrestato un quarantenne di Ostuni accusato di stalking nei confronti della sua compagna

/ Autore:

Cronaca



Un caso di stalking a Ostuni. E’ stato arrestato un uomo quarantenne della città bianca, V.C., dopo le diverse minacce verso la sua compagna.

 Secondo la versione dei fatti raccontata dalla malcapitata agli investigatori, le minacce di morte sarebbero iniziate da aprile, dove l’uomo ha costretto la donna a lasciare l’abitazione, insieme ai suoi due figli minorenni. Inoltre l’operaio, incensurato, ha sospettato di una relazione tra la sua compagna e un altro uomo, minacciandola con espressioni del tipo “ti spezzo le gambe e ti faccio rimanere sulla sedia a rotelle”.

L’uomo è agli arresti domiciliari, dopo l’Ordinanza emessa dal G.I.P. del Tribunale di Brindisi, dott.ssa Stefania De Angelis.


commenti

E tu cosa ne pensi?