La Polizia Ferroviaria arresta una donna sulla tratta Ostuni-Brindisi

/ Autore:

Cronaca



OSTUNI – La Polizia Ferroviaria (Polfer) ha tratto in arresto una donna nigeriana di 42 anni sulla tratta che da Ostuni porta a Brindisi. Gli agenti, dopo aver fermato la donna per un semplice controllo, hanno scoperto che la stessa, residente a Perugia, era stata condannata per diversi reati legati alla droga e che doveva scontare ancora una pena di 5 anni, 10 mesi e 8 giorni.

Dopo le formalità di rito la donna è stata portata presso la Casa Circondariale di Lecce.


commenti

E tu cosa ne pensi?