Caroli: “Massima fiducia a Lasorsa. Solo voci messe in giro ad arte”

/ Autore:

Politica


Arriva tempestiva, quasi, la smentita dei diretti interessati alla notizia che Martucci e Caroli abbiano chiesto la testa del vicesindaco Lasorsa a Franco Ancona. E’ Tommaso Caroli a smentire, a MartinaNews, che ci sia da parte sua una richiesta del genere al sindaco, anzi, rilancia, secondo il consigliere comunale è una voce messa in giro ad arte per favorire il Pd, non tutti, ma qualcuno che ambisce a ruoli rilevanti. Il consigliere sostiene di non essere andato dal sindaco, ma parla per sè e non per Martucci. E comunque i problemi ci sono, ancora, il vecchio conflitto tra una giunta iperattiva e un Consiglio comunale fatto da troppi uno che stentano a sommarsi.

Ecco cosa dice Caroli: “Non so chi sia a mettere in giro questa voce, se il Pd o qualcun altro. Non ho messo in discussione nulla, figuriamoci Pasquale (Lasorsa, ndr). L’unica cosa che è in discussione è il rilancio delle attività amministrative. Se queste voci di corridoio devono essere funzionali a qualcosa che il Pd sta preparando oppure per spostare l’attenzione dalle stupidaggini che ha fatto qualcuno, non so. Per quanto mi riguarda, io non sono andato dal sindaco e non ho messo in discussione Pasquale. Abbiamo aspettato le elezioni e ora vediamo su quali basi possiamo rilanciare“. E quindi: “Sono voci che fanno comodo a qualcuno del Pd. Se dovessi decidere insieme a Pasquale di uscire dalla maggioranza, non ci saranno voci di corridoio. Abbiamo atteso che passassero le elezioni per evitare condizionamenti, ma se c’erano problemi prima continuano ad esserci, problemi sul modus operandi, che ho già evidenziato. Anche i consiglieri del Pd erano scontenti del modo di operare della giunta“.


commenti

E tu cosa ne pensi?