Servizio vigilanza sulle spiagge e servizio navetta, ecco le disposizioni per l’estate 2015

/ Autore:

Società


Con l’estate ormai nel vivo, bisogna salvaguardare i bagnanti. Ed è così che il Comune di Ostuni, come in precedenza nelle stagioni passate, attiverà il servizio di vigilanza e salvataggio in mare su alcune spiagge della costa ostunese.

Come si evince dalla delibera n°151 del 29 maggio 2015, il servizio sarà attivo dal 1°luglio al 15 agosto e precisamente sulle spiagge in cui si verifica un maggiore afflusso di bagnati, ovvero alla spiaggia di Costa Merlata, adiacente alla Darsena e alle due spiagge del Pilone, la prima a destra della Torre di San Leonardo e la seconda a sinistra della suddetta torre. Un servizio, che nonostante le limitate risorse economiche, ha funzionato grazie alla coordinamento dell’Associazione Serostuni, iscritta presso l’elenco regionale della protezione civile.

Un altro servizio alla quale i cittadini potranno usufruire è il servizio navetta da Ostuni verso le zone litorali della città bianca, con la collaborazione della società autotrasporti STP . Il servizio è partito già dallo scorso 1°giugno e sarà attivo fino al 6 settembre e coprirà le diverse fasce orarie. Ogni giorno, quindi ci saranno bus che partiranno dalle vie cittadine fino alla litoranea e così sarà anche il ritorno verso Ostuni.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?