Festival Internazionale delle Emozioni, grande successo a Martina Franca

/ Autore:

Società


L’Arte come emozione: da anni l’Associazione di volontariato “ArtEmozioni” di Martina Franca è impegnata nella promozione dell’Arte in tutte le sue sfaccettature:

Quest’anno la principale manifestazione organizzata da ArtEmozioni, il “Festival Internazionale delle Emozioni”, si è nuovamente tenuta nella prestigiosa cornice di Palazzo Ducale, animando la vita culturale di Martina Franca con una mostra pittorica e un concorso di poesia, entrambi caratterizzati da una grande partecipazione di artisti provenienti da tutta Italia.

Si sono tenuti anche numerosi eventi collaterali: un incontro con lo storico dell’arte Francesco Semeraro, la performance “La storia dell’arte in un cartone animato” dell’artista Domenico Velletri, la conferenza e cena artistica “Arte, cibo e salute” con la dottoressa Tiziana Lo Savio, la performance degli artisti Giacomo De Troia, Anselmo Di Iorio e Pietro Palummieri e, dulcis in fundo, una estemporanea di pittura con l’Associazione di volontariato Anteas e gli Istituti scolastici “V. Calò” e “Chiarelli”.

Al termine della manifestazione la presidente dell’Associazione di volontariato “ArtEmozioni”, Lucia Torricella, ha dichiarato «anche quest’anno si è registrata una partecipazione particolarmente ampia di artisti, con 42 poeti e 52 pittori, tra questi ultimi anche alcune presenze “straniere” che hanno conferito un tocco “internazionale” a questa edizione della nostra manifestazione, come il tedesco Josef Karl e l’albanese Fatbardha Sulaj, e il francese Christophe Dutriaux, protagonista con la sua personale “Regards aux derniers instants” (Sguardi sugli ultimi istanti) e una performance artistica».

«Ringrazio tutti coloro – ha concluso Lucia Torricella – che hanno reso possibile anche quest’anno il “Festival Internazionale delle Emozioni”, tra questi l’Assessore al Diritto allo studio e Beni culturali del Comune di Martina Franca, Antonio Scialpi, l’Istituto “Nuove Proposte Culturali” e il Centro Servizi Volontariato di Taranto, nonché lo staff dell’Associazione “ArtEmozioni” senza il cui aiuto non riuscirei ad organizzare una manifestazione di questo spessore: la vicepresidente Daniela Tambone, la pittrice Maria Aquaro, la segretaria Miriam Dilonardo, la pittrice Giovanna Buonfrate, la professoressa Carmen Luzzi, l’avvocato Michele Cito, l’imprenditore Michele Olivieri, lo scrittore e avvocato Roberto Russano, il giornalista e direttore “Punto Radio“ Ottavio Cristofaro e l’Ufficiale giudiziario e scrittore Michelangelo Volpe».

 

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?