Cibo a lenta velocità per le strade di Martina Franca e Matera. Torna “Gnam!”

/ Autore:

Società



Cibo di strada a lenta velocità. Torna “GNAM!” e raddoppia gli appuntamenti. Si svolgerà a Martina Franca dal 10 al 13 luglio e a Matera, dal 17 al 20 luglio, il Festival Europeo del cibo di strada:

Un ritorno dopo lo strepitoso successo della prima edizione che ha richiamato in valle d’Itria tutti gli amanti dello street food, ovvero il modo informale di mangiare bene senza spendere cifre esorbitanti. Proprio questo ha convinto l’associazione “Extravaganza”, organizzatrice dell’evento, a far diventare il Festival un appuntamento itinerante per le migliori piazze d’Italia.

Cosa propone GNAM!

“GNAM!” è un percorso che unisce i migliori sapori della cucina di tutto il mondo (Germania, Spagna, Grecia, Brasile, Argentina e Messico) alla nostra tradizione mediterranea. Lo fa attraverso numerose isole gastronomiche dove sarà possibile gustare di tutto: dalla bombetta di Martina Franca al cartoccio di frittura, dal lampredotto fiorentino ai tacos, dai würstel bavaresi agli arrosticini abruzzesi, dal panino col Pastin alla paella valenciana, dal siciliano “pani ca’ meusa” al “pita gyros”, dalla focaccia di Recco all’asado argentino.

La filosofia di GNAM!

Da noi non si viene per mangiare un boccone al volo, ma per gustare il miglior cibo a lenta velocità”. Così parlano dell’iniziativa gli ideatori dell’evento. “GNAM! è una grande festa gastronomica dove unire convivialità, piacere, culture vicine e lontane, all’insegna della più antica, autentica e gustosa forma di ristorazione. Un programma culturale parallelo con incontri, degustazioni, talk food e musica completano l’esperienza rendendola unica e assolutamente originale, nutrendo anche la mente oltre che lo stomaco”.


commenti

E tu cosa ne pensi?