Prostituzione nel centro storico. Denunciata una 54enne

/ Autore:

Cronaca, Società



La Compagnia Carabinieri di Martina Franca, nell’ambito dei servizi volti a monitorare i fenomeni criminali che si registrano anche all’interno del centro storico cittadino, ha eseguito mirati controlli volti a prevenire e reprimere il fenomeno dello sfruttamento e/o favoreggiamento della prostituzione:

In tale contesto, il personale del Nucleo Operativo e Radiomobile ha denunciato in stato di libertà una prostituta della Repubblica Dominicana. Infatti, i militari dell’Aliquota Operativa durante un servizio, dopo aver individuato una abitazione sita nel centro storico presso la quale si registrava un sospetto “via vai di persone”, hanno intuito che potesse trattarsi di appartamento adibito all’esercizio del meretricio e per tale motivo, mediante l’espletamento di servizi di osservazione, attività informativa ed escussione a sommarie informazioni di clienti delle prostitute, hanno ottenuto conferme di quanto sospettato.

E’ stato così possibile ricostruire come l’abitazione fosse abituale luogo di meretricio gestito dalla locataria dell’immobile, una prostituta di nazionalità dominicana, che, nella completa inconsapevolezza del proprietario di casa, ne aveva fatto una casa di appuntamenti facendo anche in modo che altre ragazze, sempre di nazionalità straniera, esercitassero la prostituzione.

Per tali motivi, una 54enne dominicana è stata denunciata in stato di libertà per favoreggiamento della prostituzione e unitamente ad altre 5 prostitute è stata proposta per il provvedimento di divieto di ritorno nel Comune di Martina Franca.

Analoga attività di contrasto è destinata a proseguire.


commenti

E tu cosa ne pensi?