Condanna Nessa. Gianfranco Chiarelli: “Non è responsabile”

/ Autore:

Cronaca, Politica



Gianfranco Chiarelli, onorevole della Repubblica, nonchè difensore di Lino Nessa nel processo sulla concussione per la vicenda Itacasa srl, per il quale il Tribunale di Taranto lo ha condannato a tre anni di reclusione, invia un comunicato stampa in cui sostiene il suo cliente nonchè ex compagno di partito: “Il processo penale, qualche volta, corre il rischio di rappresentare una realtà diversa dai fatti realmente accaduti; ma, nel caso del Senatore Nessa il divario fra il processo e la realtà appare eccessivo ed ingiustificato. Per fortuna, nel nostro sistema il processo ha tre gradi di giudizio ed i gradi successivi al primo sono previsti dal Legislatore proprio per porre rimedio a situazioni come quella del Senatore Nessa. La presa d’atto dell’inesistenza della sua responsabilità è, quindi, solo rinviata: con pacatezza e tenacia rappresenteremo al Giudice di appello le ragioni dell’innocenza oggi inaspettatamente disattese dal Tribunale“.


commenti

E tu cosa ne pensi?