Consegnati due defibrillatori semi automatici al comune di Locorotondo

Questa mattina il consigliere comunale Vito Speciale ha ritirato dalla Sede Istituzione dell’ARES- Puglia due defibrillatori semiautomatici nell’ambito del Progetto Regionale “Deep Impact Puglia – Defibrillazione e Prevenzione della morte Improvvisa con Accesso Territoriale in Puglia”.

 “È il risultato di una domanda che il nostro comune ha fatto alla Regione qualche tempo fa – ha dichiarato Vito Speciale – a seguito di un avviso dell’Assessorato allo Sport e di quello alla Sanità. Stamattina ho ritirato questi due defibrillatori che saranno donati alle palestre della scuola “G. Oliva” e all’ITIS “Basile Caramia” di Locorotondo. Sempre a Bari ho sottoscritto il verbale di consegna dove erano allegati naturalmente i verbali di  collaudo dei due preziosissimi strumenti. Adesso a mia volta li consegnerò ufficialmente ai due Istituti, i quali hanno già individuato 4 responsabili che saranno formati  gratuitamente dall’Ares -Puglia  per il loro utilizzo”.

Infine ha commentato sempre  il capogruppo di maggioranza – “È un importante  risultato per il nostro comune a seguito anche delle nuove normative di sicurezza nei luoghi pubblici. Presto anche nel nostro Municipio ne avremo uno.”.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.